MG2 e RCPE, prima puntata – Lo scenario di riferimento: i protagonisti della storia / MG2 and RCPE, episode one – The reference scenario: the protagonists of the story

Dal 2011 MG2 porta avanti una collaborazione scientifica con il Research Centre of Pharmaceutical Engineering (RCPE). RCPE GmbH è un istituto di ricerca interdisciplinare nel campo dello sviluppo di prodotti e processi farmaceutici, con sede a Graz. RCPE si focalizza sullo sviluppo e sulla produzione di farmaci utilizzando metodi razionali e scientifici derivati dalla comprensione meccanicistica di importanti fenomeni a tutti i livelli. Scopo di questa collaborazione è quello di sviluppare un bagaglio di conoscenze scientifiche per comprendere le proprietà delle polveri e per predirne il comportamento tecnologico con i dosatori MG2, per la produzione di formulazioni in capsule. Un primo modello predittivo è stato sviluppato durante la prima fase della collaborazione; la fase successiva porterà allo sviluppo di un modello predittivo validato in grado di supportare i clienti di MG2 nell’ottimizzare il processo di dosaggio dei propri prodotti.
Il progetto nasce dall’esigenza di alcune importanti realtà farmaceutiche, clienti di MG2, che hanno espresso interesse verso una migliore comprensione delle relazioni tra le proprietà delle polveri e i sistemi a dosatore, per migliorare la conoscenza del processo ed ottimizzare il dosaggio di farmaci in capsule rigide.
RCPE in quanto Centro Competente nel campo della Ingegneria avanzata applicata a prodotti e processi farmaceutici, è stato riconosciuto come partner ideale per supportare MG2 in questa strategica fase di implementazione.
La collaborazione scientifica è stata strutturata per fornire un modello predittivo basato sulle proprietà fisiche e chimico-fisiche delle miscele o polveri da dosare. Il modello predittivo offre un supporto efficace nell’identificare il sistema di dosaggio più adatto sulla base della comprensione meccanicistica dei componenti e dei materiali coinvolti nella specifica applicazione di processo farmaceutico.
MG2 ha potenziato le proprie abilità nel controllo di processo e negli strumenti predittivi, ampliando inoltre le proprie risorse interne nell’ambito della Ricerca e Sviluppo, con l’aggiunta di un chimico farmaceutico.

Since 2011 MG2 has started a scientific collaboration with the Research Centre of Pharmaceutical Engineering (RCPE). RCPE GmbH is an interdisciplinary research institute in the area of pharmaceutical process and product development in Graz. RCPE focuses on the development and production of pharmaceuticals using rational, science-based methods derived from a mechanistic understanding of relevant phenomena at all scales. Aim of this collaboration is to develop a science-based knowledge space to understand powder properties and to predict the technological behaviour of powder with MG2’s dosators for the production of capsule dosage forms. An initial predictive model was developed during the first phase of collaboration, the next phase of collaboration will now lead to the development of validated predictive model suitable to help MG2’s customers in the optimisation of the dosing process of their products.
The project arose from the need of relevant pharmaceutical companies, customers of MG2, which expressed interest in better understanding the relations between powder properties and dosators systems, to improve process knowledge and optimise the dosing of drugs into hard shell capsules.
RCPE as Competence Centre in the field of pharmaceutical Engineering Science has been identified as the right partner to support this strategic implementation phase of MG2.
The scientific collaboration has been designed to deliver a predictive model based on the physico-chemical and physical properties of the bulk to be dosed. The predictive model offers an effective support in identifying the most suitable dosing system based on a mechanistic understanding of the engineering parts and materials involved in the pharmaceutical process application.
MG2 strengthened its ability in processing control and predictive tools, it also extended its internal capabilities in R&D staff by recruiting a pharmaceutical chemist.

RCPE premises

Annunci