50 anni di MG2 – Collaborazione e flessibilità come driver per l’innovazione / 50 years of MG2 – Cooperation and flexibility as a driver for innovation

La flessibilità, che da sempre contraddistingue le attività progettuali di MG2, consente infatti all’azienda di fare co-design col cliente su progetti innovativi, studiando e realizzando applicazioni inedite. Per mantenere il primato tecnologico, ampliando al contempo il proprio know how, l’azienda continuerà a mantenere saldi i rapporti di partnership in corso con laboratori di ricerca e centri di competenza  universitari, che rappresentano importanti driver per l’innovazione. Allo stesso tempo, verranno rafforzati i rapporti con le Big Pharma, a loro volta all’avanguardia sotto il profilo della ricerca, nell’ottica di una condivisione di competenze. Le dimensioni di MG2 sono ideali per muoversi in un contesto altamente tecnologico mantenendo al contempo un rapporto personalizzato col cliente. La realtà bolognese persegue contemporaneamente una politica di cooperazione tra diverse aziende costruttrici, con le quali ha attivato un protocollo di collaborazione per i casi in cui siano richieste maggiori risorse, ad esempio per l’implementazione di linee produttive complete, così da fornire sempre la risposta più adeguata.

Flexibility, which has always marked MG2 design activities, allows the Company to co-design innovative projects with the customer, studying and carrying out original applications. To maintain its technological leadership, widening its know-how at the same time, the Company will strengthen the existing partnership with academic research laboratories and knowledge centres, very important drivers to innovation. Moreover, MG2 will reinforce its relations with Big Pharma companies, which are at the forefront of research, seeking for competence sharing. MG2 dimensions are ideal to move in such a highly technological environment, keeping a confidential relation with the customer. The Bolognese firm pursues a policy of cooperation with other manufacturing companies, with a network of collaboration to meet special requirements for other equipment, for instance to improve complete productive lines, in order to supply the best solution available.

packagingline

Annunci

Powtech, day 1

Two cute guys and two capsule fillers, what else do you need? Live from Powtech, Alex Recupero and Filippo Fenara close to our AlterNova and FlexaLAB for containment. Until Friday, in Nürnberg. You will find them all on Propack’s booth (Hall 3 / 3-167).

WP_20160419_013

WP_20160419_015

50 anni di MG2 – Tecnologie presenti e future / 50 years of MG2 – Present and future technologies

MG2 fa della ricerca tecnologica uno dei propri leitmotiv, dotandosi via via di strumenti produttivi sempre più avanzati. Oggi, l’azienda dispone di centri di lavoro automatizzati, in grado di operare a ciclo continuo per la produrre di pezzi in lega leggera, di macchine a controllo numerico e di stampanti 3D sia per la produzione che per la prototipazione rapida. L’azienda è inoltre dotata di un magazzino completamente automatizzato, con una capacità di 2200 posti pallet, che esegue mediamente cinquecento operazioni di picking and filling al giorno, lavorando di concerto con un LGV (laser guided vehicle), che si occupa della movimentazione di pezzi e materiali. Per quanto riguarda il cliente, MG2 sta sviluppando i propri prodotti per rispondere alla nuova metodologia del continuous manufacturing, adottata dalle più innovative aziende farmaceutiche, che punta a sostituire la classica produzione “a lotti”, costituita da attività in sequenza, con un flusso continuo, integrato e automatizzato. L’azienda investirà nell’allestimento di tre clean room farmaceutiche; camere ad atmosfera controllata che riproducono gli ambienti tipici della produzione per effettuare test su prodotti e collaudi macchina. E se l’evoluzione tecnologica è in costante mutamento, quello che resterà invariato è invece l’approccio verso il cliente, che da un lato mira ad offrire risposte rapide alle più eterogenee esigenze, dall’altro è contraddistinto da una larghezza di vedute che è fondamentale per lo studio e lo sviluppo di soluzioni sempre diverse.

Technological research is a leitmotiv for MG2, which invests on more and more advanced productive tools. Today, the Company can rely on automated work centres, for continuous production of light alloy parts, numerical control processing equipment and 3D printers for both production and rapid prototyping. The Company also features a fully automated warehouse, with a capacity of 2200 pallets, which performs on average 500 picking and filling operations per day, working in coordination with a LGV (laser guided vehicle) which moves components and materials. MG2 is developing its products to enable its customers to comply with the new continuous manufacturing methods, adopted by the most innovative pharmaceutical companies, aiming to replace the classic “batches” production, made by a sequence of activities, with an integrated and automated continuous cycle.  For this purpose, the Company will invest in setting up three pharmaceutical clean rooms: controlled atmosphere chambers which emulate the typical production environment, for machine and product testing. But in spite of the constant changes in technological evolution, what is not going to change is MG2 attention to the customer, in order to offer prompt answers to the most different enquiries, with an open-minded approach which is essential to study and develop new and innovative solutions.

Tech(MultiFLEXA250)

50 anni di MG2 – Dal dosaggio al controllo peso: sistemi d’avanguardia validati / 50 years of MG2 – From dosage to weight control: certified state-of-art systems

Le macchine MG2 non soltanto sono tecnologicamente ai vertici, ma risultano in linea con le principali normative mondiali, un aspetto particolarmente importante in un settore fortemente regolamentato come quello farmaceutico. Tecnologie come quella dei sensori capacitivi applicati al controllo qualitativo della produzione di capsule, a lungo esclusiva di MG2, sono infatti coperte da brevetto e ormai da tempo validate da enti quali la Food and Drugs Administration statunitense. Le macchine MG2 sono inoltre particolarmente avanzate sotto il profilo dei sistemi di controllo del peso, sempre più richiesti dal mercato farmaceutico. L’azienda bolognese offre diversi tipi di soluzioni: dai sistemi statistici al MultiNETT, il più avanzato sistema sul mercato, in grado di effettuare il controllo in process del peso netto sul 100% delle capsule, consentendo un automatico aggiustamento dei parametri della macchina per mantenere la migliore qualità produttiva. MG2 offre inoltre un ampio portafoglio di sistemi per i dosaggi; accanto alle tradizionali soluzioni a dosatore, le opercolatrici MG2 possono infatti essere equipaggiate con sistemi tamping pin o con unità specifiche per bassi e micro dosaggi (pochissimi milligrammi) o per dosaggi “progressivi”, laddove sia necessario interrompere la dosata quando si siano raggiunti specifici parametri. Da ultimo, le macchine MG2 sono progettate e costruite tenendo conto degli aspetti legati alla sostenibilità, sia in termini di materiali d’imballaggio trattabili, che in relazione al consumo energetico.

MG2 machines are not only top of technology, but they are also complying to the main world regulations, and this is a key factor in a strongly regulated field such as the pharmaceutical’s. Technologies such as capacitive sensors applied to qualitative control of production into capsules, which have been an MG2’s exclusive for a long time, are patented and validated by organizations such as the US Food and Drugs Administration. Moreover, MG2 machines feature high-performance weight control systems, which are more and more requested by the pharmaceutical market. The Bolognese Company can provide different solutions: from statistical systems to MultiNETT,  the most advanced system on the market, suitable to check in process the net weight of each capsule, thus enabling the automatic adjustment of machine parameters in order to obtain the best production quality. MG2 can also offer a wide range of dosing systems; as well as traditional solutions based on dosators, MG2 capsule fillers can also be equipped with tamping pin systems or with specific units for low and micro dosages (very few milligrams) or for “progressive” dosages, where it is necessary to stop the dosing process when specific parameters are  achieved. Last but not least, MG2 machines are designed and built keeping in mind their sustainability, as for packaging materials and energetic consumption.

Planeta200

50 anni di MG2 – Con chi lavoriamo / 50 years of MG2 – Who do we work for?

MG2 lavora con le principali realtà mondiali attive in ambito farmaceutico: dalle “Big Pharma” ai conto terzisti, passando per le aziende di piccole dimensioni e i laboratori di ricerca. Allo stesso tempo, l’azienda tiene in considerazione le istanze dei produttori di farmaci generici, che devono gestire enormi volumi produttivi, offrendo loro una linea di macchine dedicate, con le migliori performance in quanto a velocità e opzioni per la produzione su più turni, anche senza il presidio degli operatori. In ambito packaging, MG2 lavora con aziende di piccole, medie e grandi dimensioni, afferenti prevalentemente ai settori farmaceutico e cosmetico, pur avendo realizzato applicazioni anche in ambito alimentare. Per quanto riguarda i mercati, MG2 opera in un’ottica worldwide, fatturando oltre il 90% fuori dai confini nazionali, soprattutto in Europa, Canada, Stati Uniti e India. Contemporaneamente, l’azienda segue con interesse le evoluzioni di mercati emergenti quali l’area africana.

MG2 works with the main world institutions of the pharmaceutical field: from “Big Pharma” to contract manufacturers, as well as small companies and R&D laboratories. MG2 can also meet the requirements of generic drugs manufacturers, which must handle huge production batches, offering them a range of suitable machines, with the highest performances as for speed and options for 24h productions, even without the supervision of operators. In the packaging field, MG2 works with small, medium and big companies, mainly from the pharmaceutical and cosmetic sectors, but also applications for the food sector have been carried out. As for the markets, MG2 has a  worldwide approach; more than 90% of its turnover comes from foreign countries, especially Europe, Canada, United States and India. At the same time, the Company follows with interest the evolution of emerging markets, such as the African area.

clienti