MG2 a capo di un progetto di allestimento di una linea cosmetica / MG2 heading a project for the setup of a cosmetic line

La linea riempie, controlla e organizza flaconi con una capacità che va da 4 once (circa 100 cc.) e 32 once (1 litro). Il fine linea è firmato da MG2: si tratta di un case packer GSL10, che lavora di concerto con un pallettizzatore GRP. GSL10 è un’incartonatrice orizzontale atta a formare, riempire e chiudere cartoni di tipo americano, che garantisce l’apertura del cartone positiva e forzata, affidabilità̀ nell’alimentazione e nel posizionamento dei prodotti, con un design ergonomico ed un cambio del formato rapido e semplice. I cartoni entrano successivamente nel pallettizzatore GRP, dotato di unità robotica con una sola testa di presa, valida per tutti i formati, in grado di gestire pallet in formato sia americano che europeo (il prodotto finale verrà commercializzato sia negli Stati Uniti che nel vecchio continente). Il pallettizzatore dispone inoltre di un magazzino pallet vuoti, di un sistema di cambio pallet automatico, di una stazione per avvolgere il pallet con film trasparenti e di un’uscita motorizzata per i pallet pieni. La macchina MG2 è inoltre dotata di un gruppo interfalda che separa i vari strati inserendo un foglio tra i cartoni, così da garantire la stabilità delle pile di prodotti. Lo specifico esemplare in dotazione alla linea è infine caratterizzato dalla predisposizione alla serializzazione (sistema Track & Trace), essendo già equipaggiato con un sistema di visione in uscita e di un gruppo print & apply.

The line fills, checks, arranges and packs bottles with a capacity ranging from 4 ounces (100 cc. approx.) up to 32 ounces (one liter approx.). MG2 signs the end-of-line: a GSL10 case packer that acts in concert with a GRP palletizer. GSL10 is a horizontal case packer suitable to form, fill and close RSC cases; it features positive and forced case opening, as well as a reliable product feeding and product arrangement, operator ergonomics, easy and quick size change-over. Afterwards, cases are transferred to the GRP palletizer, which is equipped with only one picking head for all sizes, suitable to handle both US and EU pallets (the final product will be distributed in the United States as well as in Europe). The palletizer is also equipped with an empty pallet magazine, a unit for automatic pallet change, a unit to wrap the pallet with transparent film and a full pallet automatic outfeed. MG2’s machine is also equipped with a slip-sheets feeding unit to place a slip-sheet between the cases, in order to guarantee the stability of the products layers. In the end, the specific model included in the line is pre-arranged for serialization (Track & Trace system), as it is already equipped with a vision system downstream and a print & apply unit.

 

Annunci

MG2 a capo di un progetto di allestimento di una linea cosmetica / MG2 heading a project for the setup of a cosmetic line

L’unione, si sa, fa la forza, soprattutto in ambito industriale, laddove sussistano esigenze di confezionamento di prodotti con elevate caratteristiche tecnologiche, che richiedano un handling particolarmente delicato ed estrema precisione nelle fasi di riempimento e confezionamento secondario. È questo il caso della linea in fase di allestimento presso MG2, per il confezionamento di un prodotto commercializzato da una nota azienda farmaceutica multinazionale. Nello specifico, la linea riempie, controlla, ordina e imballa flaconi multiformato per un innovativo prodotto ad uso dermatologico, con una velocità che si attesta attorno ai 120 colpi al minuto. L’azienda cliente utilizza già, presso uno dei propri poli produttivi canadesi, una linea con caratteristiche simili dedicata al confezionamento di un differente prodotto cosmetico, linea che è stata a sua volta ingegnerizzata da MG2. Anche in questo caso infatti, l’azienda bolognese si è fatta capocommessa del progetto, curando gli aspetti relativi alla progettazione, sviluppo e allestimento dell’impianto, che entrerà in funzione nei prossimi mesi presso il cliente. MG2 fornisce inoltre le macchine per il confezionamento secondario del prodotto.

It is well known that unity is strength, especially in the industrial environment, when it is necessary to pack products with advanced technological features, requiring delicate handling and extreme accuracy during the filling phases and the secondary packaging. It is the case of the line that is under construction at MG2, which is dedicated to a product marketed by a well-known multinational pharmaceutical company. In particular, the line fills, checks, arranges and packs multi-size bottles of an innovative product for dermatologic use, at a speed of approximately 120 bottles per minute.
A similar packaging line, engineered by MG2 as well, was already installed inside one of the Canadian productive hubs of the customer, to pack a different cosmetic product. Also in this case, MG2 was the prime contractor of the project, taking care of all issues concerning the design, development and setup of the plant, which is going to start the production within the next few months. MG2 has also supplied the machines for the secondary packaging of the product.